|FOTO||grafie|

| cristianociapetti |

ultimi post


Non ho la pretesa di definirmi Fotografo. Io fotografo, faccio foto per raccontare quello che vedo. Lo scopo del gioco è allenare l’occhio a vedere in profondità ciò che mi circonda, per restituire a chi osserva, le mie stesse sensazioni.

Non si finisce mai di imparare e scoprire cose nuove è sempre stato il motore della mia vita. In un primo momento, tutto mi sembrava legato alle performance dell’attrezzatura fotografica, alla tecnica fotografica e all’imitazione dei più bravi. Adesso, dopo aver ascoltato le esperienze di fotografi affermati nel panorama nazionale ed internazionale, ho iniziato a prediligere la ricerca di una mia via personale alla fotografia. Una strada che passa dalla riscoperta di ogni forma d’arte, dal passato ai giorni nostri, perché ho sempre creduto che la cultura personale sia il miglior metodo per creare qualcosa di positivo. Al contrario sarebbe un po’ come cucinare senza conoscere il sapore degli ingredienti.

“Nessuno ha il diritto di prescrivere ciò che gli altri dovrebbero sentire, creare o produrre, ma tutti dovrebbero essere incoraggiati a rivelare se stessi, le proprie sensazioni ed emozioni, e a dare fiducia al proprio spirito creativo.” (Ansel Adams)

Seguimi:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestinstagram